Chi siamo

Il nuovo contesto economico impone non solo un cambiamento dei sistemi produttivi ma, soprattutto, un mutamento culturale in cui innovazione e qualità costituiscono le fondamenta per la realizzazione di un modello di gestione innovativo. Lo sviluppo di organizzazioni sostenibili e, soprattutto, la creazione di reti di impresa per la realizzazione di valore sostenibile, costituiscono un’importante occasione per progettare nuovi modelli di business, dove sostenibilità, innovazione, qualità e rispetto del consumatore possano convivere, creando sinergie secondo un approccio riferibile al concetto di economia circolare. Questa sfida costituisce un tema di ricerca rilevante per la comunità scientifica, in particolare per le Scienze Merceologiche, per le quali queste tematiche costituiscono da sempre oggetto di studio e approfondimento. Il XXVII Congresso di Merceologia, vuole, quindi, essere un’occasione di confronto e studio sulle predette tematiche che saranno fortemente focalizzate sui seguenti settori: energia, agroalimentare, servizi, trasporto, rifiuti.

Aree tematiche

  • Innovazione : creatività, innovazione e imprenditorialità globale; innovazione, start-up e spin-off; R&D e tecnologie innovative; caratterizzazione delle merci; nuovi processi e miglioramento continuo; tecnologia e innovazione gestionale; ricerca e trasferimento tecnologico; ICT.
  • Qualità di sistema e di prodotto : sistemi di gestione per la qualità, qualità tecnica dei prodotti e soddisfazione del consumatore; qualità nei servizi e tutale del consumatore; sicurezza e tracciabilità; gestione delle risorse umane e cultura della qualità; analisi teoriche o empiriche di modelli di eccellenza;
  • Qualità nell’agroalimentare : sicurezza alimentare, economia circolare nell’agroalimentare; percezione del consumatore e analisi sensoriale; etichettatura e profili nutrizionali e salutistici; certificazione di prodotto.
  • Sostenibilità e responsabilità sociale di impresa : tutela dell'ambiente; sistemi di gestione per l’ambiente, la sicurezza e l’etica; sistemi di gestione integrata; gestione delle risorse energetiche e delle materie prime; fonti di energia rinnovabile; tecnologie avanzate per l'energia e l'industria; efficienza energetica; tecnologie ambientali; analisi del ciclo di vita (LCA; LCC; S-LCA); simbiosi industriale; metodi e strumenti di ecologia industriale.

Prima fase:

Invio di un abstract (1 pagina redatta sia in italiano che in inglese), che sarà oggetto di valutazione da parte del Comitato Scientifico. Al termine di tale prima fase di selezione, nella quale si adotterà un criterio di coerenza con i temi trattati nel convegno, saranno comunicati gli abstract accettati.

Seconda fase:

Gli autori degli abstract accettati dovranno inviare un paper (5-6 pagine redatte in inglese) che sarà sottoposto ad un standard blind review process (curato dal Comitato Scientifico). I paper, sulla base delle indicazioni dei revisori, saranno suddivisi in due gruppi: (1) presentazione orale e (2) poster.

Terza fase:

I paper del gruppo presentazione orale potranno essere selezionati per la pubblicazione su rivista internazionale (in tal caso gli autori dovranno adeguare il paper seguendo le istruzioni di redazione ed i criteri di revisione previsti dalla rivista selezionata). Tutti i paper accettati nella seconda fase di revisione saranno, comunque, pubblicati negli Atti Congressuali.

Convegno

Il convegno, che si svolgerà in lingua italiana, si articolerà in sessioni plenarie e parallele. In ogni sessione sarà presente un relatore che, in una prima fase plenaria, introdurrà il tema oggetto della sessione, illustrando le linee di ricerca delle presentazioni orali e dei poster inseriti nella sessione stessa. Inoltre, la discussione sarà arricchita dalla presenza di stakeholder non accademici, attivi negli ambiti del tema trattato. In una seconda fase, ogni sessione sarà articolata in due o più sotto-sessioni coerenti per indirizzo tematico e peculiarità dei paper accettati.

Date importanti

  • 30/09/2015: registrazione al Congresso e invio dell’abstract;
  • 10/10/2015: notifica di accettazione degli abstract;
  • 15/12/2015: invio del paper;
  • 10/12/2015: notifica di accettazione dei paper;
  • 10/02/2016: prima scadenza per iscrizione e pagamento (quota ridotta)
  • 20/02/2016: ultima scadenza per iscrizione e pagamento (quota intera).

Comitato scientifico

Prof. Luigi Ciraolo

Presidente AISME

Prof. Riccardo Beltramo

Università di Torino

Prof. Maurizio Boccacci Mariani

Università "la Sapienza" - Roma

Prof. Giovanni Lagioia

Università di Bari

Prof. Bruno Notarnicola

Università di Bari

Prof.ssa Maria Francesca Renzi

Università Roma Tre

Prof. Alessandro Ruggieri

Università della Tuscia

Prof.ssa Roberta Salomone

Università di Messina

Prof.ssa Rita Jirillo

Università della Tuscia

Prof. Enrico Maria Mosconi

Università della Tuscia

Comitato organizzativo

Prof. Alessandro Ruggieri

Rettore Università della Tuscia

Prof.ssa Rita Jirillo

Università della Tuscia

Prof. Enrico Maria Mosconi

Università della Tuscia

Dr. Cecilia Silvestri

Università della Tuscia

Dr. Stefano Poponi

Università della Tuscia

Dr. Ombretta Lattanzi

Università della Tuscia

Dr. Natalia Natali

Università della Tuscia

Dr. Rosella Bruzzichini

Università della Tuscia

Dr. Giuseppina Guerrini

Università della Tuscia

Dr. Giuseppe Rapiti

Università della Tuscia

Dr. Laura Gori

Università della Tuscia

Dr. Massimiliano Fabbri

Università della Tuscia

Registrazione e Quote

Prenotazione albergo

La quota di iscrizione è di Euro 400 e comprende la partecipazione al Congresso, la pubblicazione degli atti del congresso, i coffee break, i light lunch previsti durante le sessioni di presentazione dei lavori e la cena sociale. Le quote sono le seguenti:

  • Euro 400, quota di iscrizione full (la quota è ridotta a Euro 350 per chi effettua l’iscrizione e il relativo pagamento entro e non oltre il 10/02/2016);
  • Euro 300, quota di iscrizione dottorandi e studenti (la quota è ridotta a Euro 250 per chi effettua l’iscrizione e il relativo pagamento entro e non oltre il 10/02/2016);
  • Euro 250, quota di iscrizione per accompagnatori;
  • Euro 150, quota di iscrizione giornaliera.
    Per coloro che intendono partecipare un solo giorno al Congresso e anche alla cena di gala è prevista una integrazione di 55 euro alla quota stabilita di 150 euro (per un totale di 205 euro). In tal caso nella Causale dovrà essere riportata la seguente dicitura "Iscrizione Congresso 1 solo giorno + cena di gala, nome cognome". Se contestualmente si effettua anche il pagamento della quota di associazione all'AISME si dovrà fare un bonifico di 305 euro con la causale "Iscrizione associazione AISME + Iscrizione Congresso 1 solo giorno + cena di gala, nome cognome"
I partecipanti potranno iscriversi al Congresso pagando l'iscrizione con bonifico bancario entro e non oltre le date di scadenza sopra specificate. La quota di iscrizione dovrà essere versata tramite bonifico bancario, avendo cura di indicare nella causale del bonifico "scrizione Congresso AISME, Nome Cognome", sul seguente conto corrente:IBAN IT 71N 051 321650081 7570338163 Effettuato il pagamento, è necessario inviare la copia del bonifico bancario e la scheda di iscrizione al Congresso all'indirizzo aisme-2016@accademiaaisme.it

INFORMAZIONI PER SOCI AISME

La quota di associazione all’AISME di 100 euro (pari a due annualità) dovrà essere versata contestualmente a quella di iscrizione al Congresso (IBAN IT71N0513216500817570338163), avendo cura di indicare nella causale del bonifico "Iscrizione associazione AISME + Iscrizione Congresso, nome cognome". Si ricorda che il socio non in regola con il versamento della quota di associazione non potrà partecipare all’Assemblea AISME che si terrà a Viterbo in occasione del XXVII Congresso. Per le nuove iscrizioni è necessario far pervenire la relativa richiesta (modello iscrizione disponibile su http://www.accademiaaisme.it/home/iscrizioni), entro e non oltre il 15 dicembre al seguente indirizzo: segreteria@accademiaaisme.it. Il pagamento di associazione all’AISME dei nuovi soci potrà essere effettuato solo successivamente alla loro ammissione da parte dell’Assemblea AISME.

Avviso

Euro 150, quota di iscrizione giornaliera.
Per coloro che intendono partecipare un solo giorno al Congresso e anche alla cena di gala è prevista una integrazione di 55 euro alla quota stabilita di 150 euro (per un totale di 205 euro). In tal caso nella Causale dovrà essere riportata la seguente dicitura "Iscrizione Congresso 1 solo giorno + cena di gala, nome cognome". Se contestualmente si effettua anche il pagamento della quota di associazione all'AISME si dovrà fare un bonifico di 305 euro con la causale "Iscrizione associazione AISME + Iscrizione Congresso 1 solo giorno + cena di gala, nome cognome"

Avviso

Per la registrazione al XXVII Congresso Nazionale di Scienze Merceologiche clicca qui: http://www.promotuscia.it/ NOTA BENE: All'interno del sito di "Promo Tuscia" nella barra Menu (colonna di sinistra della pagina) cliccare sulla voce "prenotazione alberghiera per convegno AISME".

Avviso

Sì comunica che, causa ritardi nel completamento dell'invio dei paper, la scadenza per il pagamento della quota ridotta (350 euro) di iscrizione al XXVII congresso nazionale di scienze merceologiche è posticipata al 10 febbraio. Dall'11 al 20 febbraio sarà comunque possibile iscriversi al congresso ma pagando la quota di 400 euro.
Chi ha già fatto il pagamento versando la quota intera di 400 euro gli sarà rimborsata la relativa differenza.

Scarica il Programma completo da qui

2 marzo 2016, Mercoledì

Orario
Evento
Luogo
- Registrazione al congresso Light Lunch Sala Mostre
Saluti delle Autorità Auditorium
Apertura del Congresso
Sessione Plenaria
Coffee break Corridoio Monofore
Sessioni Parallele Aula 12 / Aula Radulet
Serata di Benvenuto Visita presso Palazzo dei Papi e Aperitivo

3 marzo 2016, Giovedì

Orario
Evento
Luogo
Sessione Plenaria Aula Magna “G.T. Scarascia Mugnozza”
Coffee break Corridoio Monofore
Sessioni Parallele Aula 12 / Aula Radulet
Lunch Sala Mostre
Incontro Dibattito Aula Magna “G.T. Scarascia Mugnozza”
Coffee break Corridoio Monofore
Assemblea AISME Aula Magna “G.T. Scarascia Mugnozza”
Cena di Gala Hotel Salus Terme

4 marzo 2016, Venerdì

Orario
Evento
Luogo
Sessioni Parallele Aula 12 / Aula Radulet
Coffee break Corridoio Monofore
Sessione Plenaria Auditorium
Chiusura lavori del Convegno e Saluti finali
Lunch Sala Mostre

In collaborazione con l'Ufficio d'Informazione del Parlamento europeo in Italia

Con il contributo di

Con il patrocinio di

Partners

Luogo del Convegno

Viterbo
Università degli Studi della Tuscia
Presso l'Auditorium
Via S.M. in Gradi n.4, 01100 Viterbo, ITALY- Tel. 0761.3571 - N.Verde 800 007464